Come allestire la tua cucina


Come allestire la tua cucina

Ecco come allestire la tua cucina.

La cucina non rappresenta soltanto il luogo in cui si consumano i pasti principali. Si tratta della stanza in cui spesso si condivide gran parte del proprio tempo con i familiari, per questo è importante arredarla al meglio!

Vediamo dunque, come trasformare quest’ambiente della casa in uno spazio confortevole e al contempo elegante, ottimizzandola per poterla vivere al meglio sotto ogni punto di vista.

Cucina Moderna

CONSIGLI UTILI: SCEGLIERE LO STILE PIÙ ADEGUATO PER LA CUCINA

Se non hai le idee chiare su come allestire la tua cucina e sullo stile da scegliere , sappi che esistono numerose soluzioni per ogni esigenza. Con la possibilità di scegliere lo stile che più si addice ai tuoi gusti: moderna, vintage, minimal, industrial, shabby e tanti altri.

COME ARREDARE UNA CUCINA MODERNA

Per riprodurre un ambiente moderno all’interno della vostra cucina è importante innanzitutto scegliere i giusti materiali. Tra i maggiormente utilizzati sono i piani o comunemente detti top: in marmo, resina, cemento, acciaio inox, vetro oppure il quarzo. Abbinati ad un mobilio che solitamente è accostato ai seguenti colori: bianco, nero, grigio (anche laccati), oppure tutti i toni caldi.

NON ESISTONO REGOLE PRECISE

Anche se al riguardo non esistono regole ben precise, è importante abbinare i colori della cucina ai complementi di arredo. Facendo attenzione agli accessori e ai suppellettili (ovvero accessori e piccoli complementi come vasi, quadri, piante estetiche, libri e etc).

Una cucina moderna, solitamente è arredata con elettrodomestici all’avanguardia, ad esempio un forno dual-cook o un piano cottura ad induzione.

ANCHE LA SCELTA DEI COLORI DIPENDE MOLTO DALLE PROPRIE ESIGENZE PERSONALI.

Una cucina moderna può essere tranquillamente arredata con colori come il nero, il grigio, oppure toni sgargianti come il rosso e l’argento insieme, l’importante che i complementi siano sempre abbinati tra di loro.

Lo stesso discorso, naturalmente, vale anche per gli altri complementi di arredo, è necessario abbinare le tende ai tappeti e alla tovaglia, senza scegliere toni identici ma, al contrario, capaci di adeguarsi perfettamente tra di loro (nel dubbio è sempre meglio scegliere colori neutri come: il bianco, il nero e il grigio oppure il beige,  in base al colore dei mobili).

Fate attenzione a non dimenticare di selezionare gli accessori migliori che proiettano sullo stesso stile, ora non ci divagheremo poiché è un argomento molto lungo e articolato, prossimamente faremo un articolo dedicato.

Minimal

COME ARREDARE LA CUCINA IN MODO MODERNO, MA MINIMAL

Se per la vostra cucina avete optato per uno stile minimalista, ovvero moderno ma basato sull’essenzialità, vi consigliamo di scegliere i complementi di arredo semplici e basilari. Quelli che necessariamente devono far parte dell’arredamento di ogni cucina: piatti, piccoli elettrodomestici e pochi suppellettili, in modo da rendere la cucina il meno possibile confusionaria.

In una cucina minimal, infatti, essendo basato questo stile sull’essenzialità, è consigliabile porre in rilievo soltanto pochi elementi a vista, evitando di scegliere pensili e complementi in eccesso, in questo caso potete tranquillamente includere delle piante aromatiche, ma senza esagerare e in modo da puntare sempre alla semplicità.

Vuoi qualche idea ? Richiedi il catalogo gratuito. oppure Richiedi un appuntamento

C'è 1 comment

Add yours