Mobili scheggiati: come ripararli


Mobili scheggiati: come ripararli

I mobili rappresentano sicuramente una degli elementi fondamentali all’interno di una casa poiché conferiscono carattere all’ambiente. Tra quelli maggiormente utilizzati nelle abitazioni, ci sono senza dubbio i mobili di legno. Si tratta, infatti, di un materiale piuttosto resistente che dona anche un aspetto elegante e accogliente alla casa. La maggior parte degli stili d’arredo, infatti, prevede il legno: uno stile classico è caratterizzato da mobili prevalentemente in legno scuro, lo stile shabby chic prevede l’uso del legno bianco con dettagli fintamente consumati mentre uno stile più moderno utilizza di solito il legno chiaro. Purtroppo però, nonostante sia molto raffinato e di classe, il legno è anche un materiale molto delicato che nel tempo potrebbe rovinarsi o scheggiarsi perdendo inevitabilmente la bellezza di un tempo. Prima di far riparare il mobile di legno scheggiato da uno specialista, è possibile tentare di porre rimedio al danno con il fai da te.

mobili scheggiati

 

COME RIPARARE I MOBILI SCHEGGIATI

Per riparare i mobili scheggiati di legno senza ricorrere all’aiuto di un esperto bisogna seguire dei semplici ma fondamentali accorgimenti. Per prima cosa bisogna valutare l’entità del danno: se si tratta di una scheggiatura abbastanza piccola, basterà ben poco per ripararla ma se il danno è piuttosto ampio una soluzione fai da te potrebbe non bastare.

Il primo passaggio da compiere è procurarsi tutto il materiale necessario.

Di solito ha un costo abbastanza basso e può essere facilmente reperibile nei negozi specializzati.

  • Se il danno è piccolo, potete acquistare dello stucco già miscelato con la colla e la polvere di legno. Dopodiché è opportuno stuccare il mobile nella parte rovinata.
  • Di solito la stuccatura deve sporgere leggermente all’infuori della superficie poiché una volta asciugata tende a ritirarsi.
  • Dopodiché bisognerà aspettare che lo stucco sia asciugato completamente per proseguire.
  • A questo punto, quando lo stucco sarà asciugato completamente, potete carteggiare e dipingere la parte facendo attenzione a utilizzare una vernice dello stesso colore del mobile.

riparazione mobili

 

COSA FARE NEL CASO DI DANNI PIÙ GRANDI

Nel caso in cui le scheggiature del mobile sia molto ampia, bisognerà procedere in modo diverso. La prima cosa da fare è carteggiare la parte affinché diventi ben liscia, levigata e omogenea. Fatto ciò dovrete procurarvi un piccolo pezzo di legno che sia della stessa forma (ma con dimensioni leggermente maggiori) della parte scheggiata. A questo punto dovrete distribuire una generosa quantità di colla sul pezzetto di legno e sulla parte scheggiata del mobile: tale accorgimento è necessario affinché il pezzo sia ben attaccato al mobile e non si stacchi dalla superficie. Ricordate inoltre di far sporgere di qualche millimetro il pezzo di legno rispetto allo spazio in cui dovrà essere posto.

Per facilitare…

…tale operazione è possibile utilizzare dei morsetti oppure del nastro adesivo di carta. L’ultimo passaggio dopo l’asciugatura prevede di carteggiare il tutto in modo tale da rendere il pezzo omogeneo rispetto al resto del mobile. Infine potete riverniciare tutto utilizzando il colore originario oppure scegliendo un’altra tonalità.

RIMEDI NATURALI PER RIPARARE I MOBILI DI LEGNO

Se il mobile di legno presenta dei danni superficiali è possibile utilizzare dei semplici rimedi naturali che possono fare la differenza. Se ad esempio sul mobilio sono presenti delle piccole schegge o di graffi, potete provare a rimuoverli usando una carta smerigliata bagnata nell’olio di lino. La carta deve essere strofinata delicatamente sulla superficie per ottenere un risultato ottimale. In alternativa utilizzate una noce ed eseguite dei movimenti circolari su tutto il graffio fino a quando non scomparirà completamente. Nel caso i cui invece il danno sia più grande e profondo usate della gommalacca e livellate il tutto con la carta smerigliata.

 

Ricordati che per maggiori informazioni puoi cliccare sul link Richiedi informazioni. Un nostro consulente 2000 Arredamenti sarà a tua piena disposizione per qualsiasi domanda.

Se invece vuoi avere maggiori informazioni sul servizio di permuta dei tuoi mobili per il nuovo, clicca sul link Ritiro Usato.

C'è 1 comment

Add yours