Arredare con la Stella di Natale


Arredare con la Stella di Natale

La Poinsettia, in latino Euphorbia pulcherrima – questo è il nome corretto della pianta – è originaria del Messico e può raggiungere addirittura i due metri di altezza.
Per noi europei è conosciuta come Stella di Natale, ed è la tradizionale pianta natalizia che si regala durante il periodo invernale.
Noi tutti conosciamo la pianta col colore rosso, ma esistono altre varianti, dal rosa al salmone, al bianco.
Queste numerose varietà di colori ci danno la possibilità di creare illuminate composizioni per la nostra casa.
Di seguito vi proponiamo due esempi da cui prendere ispirazione per il vostro arredamento natalizio.

 

  • TAVOLA NATALIZIA

STELLA DI NATALE1

Una suntuosa tavola fiabesca in Total white, bianco per la tovaglia, per i piatti in ceramica e per le candele, i bicchieri in vetro soffiato e i vasi per i fiori. Bianco puro sì, ma con un tocco di rosso per le più audaci; rimarranno tutti affascinati da questa tavola natalizia!

Ecco come creare al meglio un’atmosfera calda e accogliente con l’utilizzo della Stella di Natale recisa, protagonista dell’arredamento.

A far da sfondo, invece, sono i complementi d’arredo. Il tavolo è molto  grande, in vetro sottile, con gambe larghe in  placcato lucido.

Le sedie sono in plastica bianca. La particolarità sta nella lavorazione dello schienale, che richiama dei rami intrecciati e sono un perfetto connubio  con le piante tutt’intorno.

Molto particolare è il lampadario che si rifà al colore delle pareti; una sfera  lucida che diffonde luce tenue e calda all’ambiente circostante.

 

 

 

 

 

  • DECORAZIONI SOSPESE

STELLA DI NATALE3

Un’altra bella idea per arricchire la zona living potrebbe essere quella di appendere un insieme di Stelle di Natale a testa in giù; come fioriere aeree penderanno magicamente dall’alto. Per realizzare questa speciale decorazione, basterà rimuovere le piante dai loro vasi e inserirle all’interno dei vasi Sky planter, i quali si appendono a testa in giù e hanno una rete speciale, sulla bocca del vaso, per impedire la fuoriuscita del terriccio.

Una perfetta collocazione per questa composizione potrebbe essere sopra al divano, ad esempio.
Meglio ancora sarebbe se il vostro divano fosse di colori chiari: bianco, grigio perla o ghiaccio, per creare contrasto senza appesantire troppo la stanza.
Divano bianco - stella di natale Divano grigio - stella di natale

Il segreto, infine, è giocare molto con la fantasia e l’utilizzo dei colori.
Dopodichè il gusto personale è la chiave di tutto; l’importante è che sia originale e mai pacchiano.